Passa ai contenuti principali

Post

101 Cose da fare in Veneto almeno una volta nella vita

"Presto! Vestiti e corri, la presentazione è tra pochi minuti!"
Avete presente quando prendete un impegno, vi preparate psicologicamente e fisicamente per arrivare in tempo e immancabilmente vi ritrovate, all'ultimo minuto, ancora sul divano persi tra i vostri pensieri?
Bene. Questa ero io prima di scapicollarmi giù dalle scale di casa in ritardo per la presentazione del libro che accompagnerà e guiderà la mia estate: 101 Cose da fare in Veneto almeno una volta nella vita.
Evento organizzato e moderato da due splendide donne responsabili del Magazine più Sgaio di sempre: Ilaria Rebecchi, Direttrice Responsabile e Gaia Dall'Oglio, Ideatrice e Fondatrice di Sgaialand Magazine, insieme all'autrice del libro: Chiara Giacobelli, scrittrice di altre guide interessanti come "Forse non tutti sanno che nelle Marche..." e giornalista per diverse testate, tra cui l'Huffington Post Italia e Luxgallery.
Quale scelta migliore se non quella di presentare il libro a…
Post recenti

Un'idea per un weekend rilassante: Villa dei Cedri - Terme di Colà

Se state cercando un luogo per rilassarvi e concedervi un pò di riposo, questo è il posto giusto!
Siamo a pochi chilometri da Verona e precisamente a Colà di Lazise, presso il Parco Termale del Garda di Villa dei Cedri. In circa 13 ettari, tra piante rare ed alberi secolari, si trovano laghi termali, piscine, idromassaggi e fontane, disponibili tutto l'anno.

​​ La sorgente termale è stata scoperta nel 1989 all'interno del parco della settecentesca Villa dei Cedri e, nel 1996,  sono state ufficialmente riconosciute le proprietà terapeutiche dell'acqua, definita oligominerale, bicarbonato-calcio-magnesiaca. Quest'ultima, scaturisce da due falde a 160 e a 200 metri di profondità con temperature che vanno dai 33°C, nel lago principale e nella piscina, ai 37/39° C, in alcune vasche.
All'interno del parco è presente:
- l'hotel "Villa dei Cedri" dotato di 27 camere che vanno dalle matrimoniali standard, alle superior con soppalco, tutte dotate di: letto matr…

Spilimbergo - Agosto 2016 - Rievocazione Storica della Macia

Di ritorno dalla visita alla diga del Vajont, abbiamo fatto una tappa a Spilimbergo, comune in provincia di Pordenone, e ci siamo imbattuti in quello che era di fatto la preparazione della Rievocazione Storica della Macia.

LA FESTA

La festa, prende il nome dall'antica misura di lunghezza per stoffe, la macia, in uso a Spilimbergo già nel 1438.

Ricreando il clima della vita quotidiana della città, ogni giorno vengono proposte delle vicende per animare la festa: il palio dell'Assunta, cui concorrono i campioni dei borghi storici della città e del contado; la sfilata di figuranti della città e delle comunità ospiti, tra nobili, popolani, soldati, arcieri, giunti per rendere omaggio al conte; la Disfida delle due Casate, gara di tiro con l'arco tra i campioni delle due casate in cui era divisa la famiglia comitale.


Lungo i portici, principalmente in Corso Roma, via che attraversa il centro storico da est ad ovest, vengono ospitate le botteghe artigiane con gli antichi mestieri…

Il mio tour attorno al Lago di Garda

Ciao ragazzi! 
Scusate se non ho più aggiornato, ma sto apportando alcuni cambiamenti, tipo quello di trasformarlo in un vero e proprio travel blog in cui vi racconterò dei miei viaggi, i luoghi che visito, dove mangio, insomma, una vera e propria cronaca di viaggio!
Voglio cominciare questa nuova avventura parlando del viaggio in moto che abbiamo fatto io ed il mio ragazzo venerdì, partendo quindi da Vicenza con destinazione: Strada della Forra! 
Se vi state chiedendo dove si trova, beh, vi accontento subito. 
Nella zona nord-ovest del Lago di Garda, sotto la provincia di Brescia e precisamente a Tremosine, trovate la Strada della Forra, caratteristica per le sue corsie alquanto strette (infatti è possibile attraversarla grazie ad un semaforo che ne dirige il traffico) che si sviluppano in questo sentiero scavato tra le rocce.
Ma partiamo da Vicenza! Tutti pronti, anche se con un filino in ritardo sulla tabella di marcia, ci dirigiamo verso Rovereto, passando per Schio, Valli del Pa…

Vicenza: 10 cose da vedere

Di cose da vedere, a Vicenza, ce ne sono molte, ma io ho voluto selezionarvene alcune da non perdere. Andiamo a scoprirle!
1 - Il Teatro Olimpico 
Situato alla fine di Corso Palladio, è il più antico teatro coperto d'Europa. L'auditorio si erge a semicerchio intorno al palco e crea l'illusione, dalla scenafronte raffigurante le vie di Tebe, di una profondità prospettica. Opera iniziata da Andrea Palladio, ma completata dal suo allievo Vincenzo Scamozzi, fu inaugurata il 3 marzo 1585 con la rappresentazione di "Edipo" di Sofocle.
2 - La Basilica Palladiana 
Nel centro di Vicenza, e con esattezza in Piazza dei Signori, svetta tra i palazzi la Basilica Palladiana, realizzata, a partire dal 1546 da Andrea Palladio, e attualmente utilizzata come sede di esposizioni temporanee d'arte. Con negozi al piano terreno che ricordano la vocazione commerciale del luogo, la Basilica è affiancata dalla Torre di Piazza, detta anche Bissara perchè innalzata su una struttura dife…

Consigli di Viaggio: Francesca di Pietro - Un percorso per iniziare a viaggiare da soli

Quante volte vi siete detti: "mi piacerebbe fare un viaggio.. ma da solo non me la sento. Magari più avanti.. " beh, io un sacco di volte!


Grazie ai social network, im questo caso Facebook, ho avuto modo di scoprire l'iniziativa di Francesca, psicologa e viaggiatrice, ma soprattutto Travel Coach, termine che probabilmente, come per me, vi suona nuovo.
Ma di cosa si occupa? Il Travel Coaching è un approccio creato dalla fusione di strumenti di PNL, psicologia comportamentale ed esperienze di viaggio, che permette a Francesca di aiutare chi, come me, non sa da dove iniziare o come organizzare un viaggio in solitaria.
Potete trovare i suoi consigli nel libro: "Come viaggiare da soli: Manuale di Travel Coaching".
Suddiviso in vari capitoli, supportati anche da diversi esercizi, troviamo tutto quello che c'è da sapere: prima, le paure legate al viaggio in solitaria, come organizzare il viaggio, come gestire il budget e l'organizzazione pratica; durante, ad …

Viaggi interessanti: Alla scoperta dell'Italia, e non solo, con.. The Gira!

Su le mani tutti quelli che sono in cerca, non di un semplice viaggio, bensì di un'avventura! 
Ebbene, quella che sto per proporvi è una soluzione diversa dal solito, ma che ha ottenuto la mia attenzione proprio per la sua originalità. Sto parlando dei viaggi che The Gira propone, a bordo di un Ape calessino, per visitare l'Italia, la Francia o la Spagna.

Sicuramente state pensando: cosa ti spinge a fare una cosa del genere? Senza comodità, su un baracchino lento e scomodo, in balia delle temperature e del tempo.. Beh, è proprio questo che mi porta a provare!  E immaginate le facce dei vostri amici quando, dopo i racconti delle loro "solite" vacanze, vi vanterete di tutto quello che avete visto, che avete provato e delle persone che avete conosciuto.. 
Come funziona? E' molto semplice. 
L'avventura prevede fino ad un massimo di 3 partecipanti, quindi dovete cercare dei compagni di viaggio disposti ad affrontare questa impresa. Non preoccupatevi, se non avete …